aperitivi - le ricette

Trova la ricetta giusta

Meloncello - Liquore cremoso al Melone

 

    500 ml di alcool 95°

    1 melone

    1 bustina di vanillina

    1 bicchierino di brandy/cognac

    500 ml di latte

    550 gr di zucchero

    250 ml di panna fresca per dolci

 

Vodka lemon

 

    5 cl di vodka

    15 cl di lemonsoda

 

Mojito al melograno

 

    50 ml di succo di melograno

    30 ml di rum bianco

    5 foglie di menta

    2 cucchiai di succo di lime

    1 cucchiaio di zucchero di canna

    150 ml di acqua tonica o soda limone (o acqua frizzante)

    ghiaccio

    1 cucchiaio di chicchi di melograno per guarnire

 

Bacardi cocktail

 

    6/10 rum bianco

    3/10 succo di limone o lime

    1/10 sciroppo di granatina

 

Sidro di mele

 

    2 kg di mele (metà royal gala metà golden)

    300 ml di acqua

    300 gr di zucchero di canna

    il succo di un limone

    20 gr di lievito di birra

 

Margarita frozen alla fragola

 

    100 gr di fragole

    4 cl di tequila

    2 cl di Cointreau

    3-4 cubetti di ghiaccio tritato

    1 lime (il succo)

    3 cucchiaini di zucchero di semolato

 

Negroni

 

    3 cl di bitter Campari

    3 cl di gin

    3 cl di vermut rosso

    1 fetta di arancia

    cubetti di ghiaccio

 

Cocktail Puccini

 

parti (3/10) di succo di mandarino

7 parti (7/10) di proscecco ghiacciato (champagne o spumante brut)

 

Cocktail Mimosa

 

    6/10 di Champagne o Prosecco

    4/10 di arancia ( non rossa) spremuta

 

Cocktail Rossini

 

    3/10 di purea di fragole

    7/10 di vino Prosecco, o di Champagne, o di Spumante Brut

    Qualche goccia di succo di limone

 

Cocktail Amalfi Dream

 

    5 cl di vodka

    2 cl di limoncello

    il succo di ½ limone

    4 foglie di menta

 

Pink mojito

 

    3 cucchiaini di zucchero di canna

    1 lime a spicchi

    5 foglie di menta

    40 ml di Martini rosè

    20 ml di soda

 

Summer delight cocktail

 

    3 cubetti di ghiaccio

    il succo di 1/2 limone

    2,5 cl di sciroppo di lamponi

    acqua di soda q.b.

    Per guarnire

    5 lamponi freschi

    1 fettina di limone

 

Bloody mary

 

    3/10 di vodka

    1/10 di succo di limone

    6/10 di succo di pomodoro

    1 goccia di tabasco

    2 gocce di Worcestershire sauce

    sale, pepe

    sedano

 

Martini dry
 

    8/10 di gin

    2/10 di vermouth dry

    1 oliva verde

    1 fettina di limone

 

Frizzantino estivo pera e mela

 

    4 mele verdi

    3 pere mature

    500 ml di limonata frizzante

    la scorza grattugiata e il succo di ½ limone

    8 cubetti di ghiaccio

 

Cuba Libre

 

2/5 Rum bianco

3/5 Coca Cola

2 cubetti di ghiaccio

il succo di ½ limone

 

Cocktail Margarita

 

20 ml di succo di lime

50 ml di tequila

30 ml di curacao triple sec

2/3 cubetti di ghiaccio

2 cucchiaini di sale fino

il succo di ½ limone

 

Mai Tai

 

     15 ml di sciroppo d'orzata

    10 ml di succo di lime

    30 ml di rum chiaro

    30 ml di rum scuro invecchiato

    2 cucchiai di granatina o tre cubetti di ghiaccio tritati

    10 ml orange Curaçao

 

 

Mojito

 

    4/10 di soda

    4/10 di rum bianco

    2 cucchiaini di zucchero di canna

    2/10 di lime

    3 foglie di menta

 

Piña Colada

 

20 ml di succo d'ananas

50 ml latte di cocco

30 ml di rum bianco

 

Bellini cocktail

 

    3/10 di succo di pesca bianca frullata

    7 /10 di spumante o ottimo prosecco

 

Spritz

 

·  1 fetta di arancia

·  4 cubetti di ghiaccio

·  2 spruzzi di seltz (o soda)

·  6/10 (6 cl) di vino bianco secco (prosecco)

·  4/10 (4 cl) di aperol

 

Sangria

 

    1 litro e ½ di vino rosso corposo

    100 gr di zucchero

    3 pesche

    2 arance

    2 limoni

    1 mela

    ½ melone

    1 bicchierino di Cointreau

    2 bicchieri di spumante

    4 chiodi di garofano

    1 baccello di vaniglia

 

Angelo Azzurro

 

Preparare il drink direttamente nello shaker versando gli ingredienti, nelle quantità indicate, in questa sequenza: il Cointreau, quindi il Gin e, in fine, il Blue Curacao. Aggiungere poi alcuni cubetti di ghiaccio ed agitare bene il tutto. Servire in un bicchiere di tipo "calice Martini" e decorare con un frutto a scelta. In alcune varianti del cocktail denominato "Angelo Azzurro", viene utilizzato il Limoncello al posto del Gin. E' un cocktail di origine italiana e conosciuto quasi esclusivamente nel "Bel Paese", ma l'origine del nome è "misteriosa" e basata su diverse versioni. E' diventato di moda ed ha iniziato ad essere apprezzato dagli appassionati del bere a partire dagli inizi degli anni novanta.

 

Cosmopolitan

 

Versare nello shaker abbondante ghiaccio, riempiendolo per circa tre quarti. Aggiungere nell'ordine, la Vodka secca, il Cointreau, il succo di lime e il succo di mirtillo rosso nelle quantità indicate. Shakerare e filtrare in una doppia coppa Martini, precedentemente raffreddata. Decorare con una scorzetta di lime. Inventato a Miami, è un drink dal sapore dolce che riscosse subito molto successo nella città di New York. Sponsorizzato dalla nota pop star Madonna, il cocktail in oggetto è diventato famosissimo anche poichè spesso visualizzato e citato nel telefilm "Sex and the City".

 

Sex on the Beach

 

Basata sulla versione originale IBA (International Bartenders Association). Per preparare il "Sex on the beach", versare prima la Vodka, poi il liquore alla pesca (noto anche col nome di "peachtree") ed il succo d'arancia in uno shaker pieno di ghiaccio. Shakerare forte e versare in un tumbler alto. Aggiungere solo a questo punto il succo di mirtilli (noto anche col nome di "cranberry"), senza mescolare, nel caso in cui si desideri creare un simpatico gioco di sfumature di colori. Guarnire con una fetta di arancia ed una cannuccia. Come quasi sempre accade, esistono più varianti di uno stesso cocktail. A seconda delle varie versioni, troviamo come basi alcoliche: vodka alla pesca, vodka al melone e liquore alla pesca. Tra gli ingredienti analcolici: succo d'arancia, succo d'ananas, sciroppo alla fragola, succo di ribes e succo di mirtilli. Il cocktail in oggetto nasce in America negli anni settanta ed il suo nome, in origine, a seconda delle versioni raccontate era "Fun on The Beach". Ha fatto il suo arrivo in Europa all'inizio degli anni ottanta.

 

Invisibile

 

Preparare direttamente nello shaker versando prima il succo di lime, quindi il Triple Sec, poi la Vodka, il Rum (rigorosamente bianco) e, in fine, il Gin (di tipo "dry"), nelle quantità precedentemente indicate. Aggiungere quindi del ghiaccio ed agitare per pochi secondi. Servire il cocktail in un bicchiere di tipo "beverage". Decorare con mezza fetta di lime ed aggiungere due cannucce. E' un drink dal sapore di base amaro, ma volendolo rendere più dolce, si può aggiungere uno spruzzo di zucchero liquido.

 

Blue Lagoon

 

Versare il Blue Curacao, il succo di limone e la Vodka nello shaker, con del ghiaccio. Mescolare velocemente tutti gli ingredienti e versare, filtrando, in una coppetta. Decorare con una sottile strisciolina di scorza di limone, posta sul bordo del bicchiere. Una variante presente nel catalogo IBA del 1987 è questa: Blue Curacao (2 parti), Gin (8 parti). Preparare direttamente in un tumbler medio, riempito di cubetti di ghiaccio e colmare con limonata fresca. Un'altra variante è proposta in un ricettario americano: Vodka (1oz), Blue Curacao (1 oz). Preparare direttamente in un tumbler, riempito di cubetti di ghiaccio e completare con la limonata fresca. Decorare con delle cannucce.

 

Japanese Ice Tea

 

Deporre in uno shaker 6 cubetti di ghiaccio e versare la Vodka, il Gin, il Rum bianco, il Midori e lo Sweet&Sour. Shakerare energicamente per pochi secondi e versare il contenuto in un tumbler alto. Colmare con Sprite o la Lemon Soda. Guarnire con una fetta di limone.

 

Arcobaleno
 

Ecco come ottenere un buon risultato. Versare in una coppetta Martini lo sciroppo di lampone, il latte di cocco (molto lentamente e facendolo scorrere vicino al bicchiere) e il succo d'arancia (con lo stesso procedimento del latte di cocco). A parte, mettere nel bicchiere di vetro del Boston 5-6 cubetti di ghiaccio e il Midori. Agitare per una decina di secondi. A questo punto, filtrando con lo strainer, versare il Midori facendo scivolare il liquore sul lato convesso di un cucchiaino, in modo che cada nella coppetta come una pioggerellina sottile. Già bellissimo, questo cocktail non necessita di particolari decorazioni. Volendo, solo una fettina di arancia sul bordo del bicchiere.




 

Clik up è un'idea ShopGest scarica subito L'App. su Google Play



Vuoi lasciarci un commento?



clik up info:

per contattarci via mail shopgest@gmail.com  web. www.clikup.it - www.barewine.eu 

iniziativa del gruppo shopgest indirizzi web  www.shopgest.it   www.shopgest.milano.it